Una delusione alla ‘luce del Sole’

Una delusione alla ‘luce del Sole’

Sabato 13 maggio finalmente appare un articolo di Alberto Bagnai nella rubrica sul dibattito aperto da Zingales sul Sole24Ore. Ammetto che la attendevo impazientemente dal giorno del suo varo. Bagnai non me ne voglia, ignoro... Continua »
Rubli e Russia, il default del sovranismo

Rubli e Russia, il default del sovranismo

Ri-denominare il debito, come chiedono i no-euro, non protegge dai rischi. Dietro la ricetta economica che fa passare il risanamento di un Paese dal ritorno alla moneta sovrana c’è una convinzione radicata: una moneta nazionale... Continua »
Mario Draghi, l’avvoltoio buono

Mario Draghi, l’avvoltoio buono

La Bce gira ad Atene i profitti sui titoli di stato greci, unico caso in Europa. Un modo per far crescere l’Unione, nel vuoto della politica La Banca Centrale Europea, con la Grecia, si comporta... Continua »
Target2, tu m’hai provocato….

Target2, tu m’hai provocato….

Forse arrivo fuori tempo, e quello di Target2 è ormai un cold case, ma forse no se ancora sabato scorso ne parlava Giannino ai Conti della belva, però facendone declinare i dettagli dal prof. Terzi... Continua »
Acqua calda raffreddata e scaldata di nuovo

Acqua calda raffreddata e scaldata di nuovo

Sul Sole24Ore di sabato 28 gennaio compare un editoriale di Alberto Quadri Curzio, in cui l’eminente economista traccia a grandi linee la strada per gli immaginifici eurobonds. Devo riconoscere che, con interessante preveggenza, anche Danilo... Continua »
Er pasticciaccio brutto de target2

Er pasticciaccio brutto de target2

Non avrei mai immaginato che una lettera semplice semplice come quella di risposta di Mario Draghi agli On.Valli e Zanni eurodeputati del M5S potesse causare una bufera tale. Lezioni sui sistemi di pagamento europei sono... Continua »
Bastaunclick, addio vecchie gomme

Bastaunclick, addio vecchie gomme

In questi ultimi giorni sta prendendo corpo una seducente narrazione scacciacrisi: perché la BCE non cancella il debito pubblico che ha comprato? In fondo bastaunclick e se lo facesse non succederebbe niente. Siamo ad un... Continua »
Italians do it better

Italians do it better

Sembrano molto lontani i tempi in cui l’Europa era chiaramente germanocentrica: dopo lo scandalo Volkswagen, gli avvertimenti dell’OMS su quanto sia dannoso mangiare wurstel e la “scoperta” del segreto di Pulcinella che Deutsche Bank fa... Continua »
Il Quantum leap dell’Unione Europea?

Il Quantum leap dell’Unione Europea?

Talvolta ricordo la malinconia della melodia e delle parole del fado, la popolare musica portoghese, nè mi è di consolazione pensare che certi testi mi provocano sentimenti simili, benchè non altrettanto commoventi. L’occasione è venuta... Continua »
Sovranità monetaria, illusioni ed utopie

Sovranità monetaria, illusioni ed utopie

Uno dei temi più controversi – e che, seppure indirettamente, condiziona tanta parte del dibattito politico – è il ruolo, nell’economia, della moneta e, conseguentemente, del relativo ruolo delle banche, della banca centrale e dello... Continua »
A danno di chi?

A danno di chi?

Sono un po’ stufo di dover sempre parlare di Grecia. Immagino ne sarete anche voi, prendo solo pochi istanti.  Il fenomeno-social Yanis Varoufakis fa meno notizia da quando è stato estromesso dal team delle trattative... Continua »
Decidere di non decidere

Decidere di non decidere

Scommetto che il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schaeuble, prova una qualche soddisfazione nello stuzzicare travasi di bile: “Non c’è motivo di essere ottimisti sul fatto che la Grecia e i creditori possano raggiungere un accordo... Continua »
E’ ancora aperta la caccia al dollaro?

E’ ancora aperta la caccia al dollaro?

Esattamente un anno fa, il 2 marzo del 2014, lanciavo una “chiamata” su Twitter. Il tema era il dollaro, la cui valutazione contro euro appariva esageratamente bassa. Alla ricerca di elementi tangibili che avvalorassero questa... Continua »