Crea sito

Se il mercato si alimenta di un’economia artificiale

squirrel

Di grafici ne abbiamo visti veramente tanti in questi anni, e anche su I&M oltre che su Piano Inclinato avrete avuto modo di vedere di tutto e di più.

Parlando su Twitter con l’amico Sakura, mi è stato chiesto di ripostare un grafico che già vi ho proposto in passato ma che oggi condisco con un elemento in più, riprendendo i discorsi fatti anche su questo sito.
Come dal titolo del post, questo grafico lo definisco “the chart of the year” in quanto rappresenta in un’unica immagine la rappresentazione delle dinamiche che comandano il mercato.
In questo grafico trovate:

a) Il bilancio FED (giallo)
b) La borsa benchmark SP 500 (bianco)
c) Il livello di indebitamento per acquisto di azioni (Margin Debt, in verde)
d) Gli utili delle azioni (arancio)

Molto rapidamente possiamo dire che è palese la correlazione tra questi indici. Ed è palese l’influenza dell’aumento del bilancio FED (dovuto al quantitative easing) con il livello degli utili aziendali, come è chiaro il fatto che la tendenza di borsa ha fatto decollare l’indebitamento per l’acquisto di azioni.
Insomma, un mercato che è alimentato da un’economia artificiale.
Ma visto che siamo a Natale, vi faccio un regalo, e vi presento lo stesso grafico “normalizzato”.

Cosa notate? Mentre la correlazione tra equity, bilancio FED e margin debt continua, gli utili aziendali USA perdono quella dinamicità che li contraddistingueva. La morale è evidentissima. Anche se il mercato è alimentato artificiosamente, possiamo quantomeno aspettarci, in condizioni “normali” un ritracciamento come nel punto A. fatevi due conti, non sarebbe una passeggiata.
Buone Feste a tutti…

STAY TUNED!

Danilo DT

(Articolo apparso anche su I&M)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da Danilo DT

Danilo Rambaudi, alias Dream Theater, è un operatore finanziario dal 1995. Asset Allocation Manager, collabora con istituzioni finanziarie e siti finanziari italiani e non, nell'ambito dell'analisi e della ricerca. Analista tecnico, ma anche padre e marito (e a volte se ne dimentica).

2 Risposte a “Se il mercato si alimenta di un’economia artificiale”

  1. Nota linguistica.

    Nel linguaggio dell’analisi tecnica il ritracciamento è sinonimo di correzione. Se il trend prevalente è rialzista, il ritracciamento sarà al ribasso e viceversa.

    Questa volta il nuovo punto “A” potrebbe anche assumere il significato più vasto di “punto A capo”.

    Quest’ergo conduce a vendere, rimandare acquisti, non fare debiti, stare liquidi e possibilmente in luogo sicuro.

    In attesa di tempi migliori? No, di orientamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.