Congiuntura: area Euro, è qui la ripresa?

Tempo stimato di lettura: 1

Il trimestre appena finito dovrebbe rappresentare l’ottavo consecutivo di crescita positiva nell’intera area Euro. Infatti i dati di produzione industriale di gennaio e febbraio combinati potrebbero portare ad una accelerazione della crescita.

14. Congiuntura

La ripresa tuttavia rimane trainata solo da alcuni fattori ciclici con difficoltà evidenti nelle componenti che rendono tale ripresa sostenibile: investimenti privati e mercato del lavoro. Inoltre alcuni paesi rappresentano ancora un peso per i dati dell’intera area: in Italia per adesso la crescita è solo nelle previsioni, supportata da Euro debole, petrolio basso e effetto temporaneo dell’Expo2015. E ovviamente il QE della BCE: BankItalia ne ha stimato l’effetto in circa un punto di PIL, da distribuire nel biennio 2015/2016.

In questo contesto, ogni discorso sul Tapering della BCE (prematura interruzione del piano di acquisti) non trova alcun fondamento. Ma questo argomento merita ulteriore approfondimento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

liukzilla

Wealth/Asset manager. Ha sposato la causa dei bond ed è ossessionato dalle banche centrali.
liukzilla

Latest posts by liukzilla (see all)

Precedente Di quale DicKtatorship vai cianciando? Successivo Il viaggio perfetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.