Congiuntura secondo me

Tempo stimato di lettura: 1

In una settimana di dati positivi, soprattutto in area Euro, penso sia utile fare una breve riflessione su come utilizzare al meglio gli argomenti trattati dalla rubrica “Congiuntura”.

Quando i dati economici iniziano a cambiare direzione, un osservatore attento può decidere se mantenere la visione sullo scenario economico o modificare la propria idea, portando decisamente l’attenzione sui fattori di rischio i quali, nell’arco di brevissimo tempo, diventano scenario base. Ogni decisione però ha un costo perché non sono ammesse vie di mezzo: non ha alcun valore una congiuntura che parla solo di fattori di rischio; non esiste una congiuntura senza una scenario base. Chi parla di congiuntura rischia grosso, ed ha bisogno di una significativa dotazione di attendibilità e credibilità, soprattutto in questo frangente di incertezza economica, in cui anche i fondamenti teorici sono messi in discussione.

Nella mia interpretazione, “Congiuntura” di Piano Inclinato si muove su un crinale, nella costante ricerca di un equilibrio fra inevitabili dubbi e frammentarie certezze, nel tentativo di fornire la lettura più oggettiva e verosimile dello scenario economico. Il valore aggiunto non è il dato grezzo, sempre oggettivo (negativo o positivo, sopra o sotto le attese), ma la lettura dello stesso estraendo l’andamento di fondo dell’economia distinguendolo dall’inevitabile “rumore”. Ed è inevitabile quindi fare i conti con le aspettative, con il cosiddetto scenario di previsione, il fantomatico “scenario base”. Non perché io sia capace di vedere nel futuro, ma perché non ho altra scelta che prevederlo attraverso delle valutazioni puramente soggettive, utilizzando al meglio gli strumenti a disposizione. A nulla giova ricordare che “fare delle previsioni economiche equivale a guidare un’auto, guardando esclusivamente negli specchietti retrovisori” (rif. Alan Greenspan in “The Age Turbulence“).

 

06. Congiuntura

#Congiuntura va in ferie, torna il 27 Febbraio

@liuk__

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
liukzilla

liukzilla

Wealth/Asset manager. Ha sposato la causa dei bond ed è ossessionato dalle banche centrali.
liukzilla

Latest posts by liukzilla (see all)

Precedente TTIP: Quel mal di testa che... Successivo Cosmonauti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.