Provviste invernali

Tempo stimato di lettura: 1

I metereologi concordano: il freddo sta arrivando. Le temperature scendono e a Vladimir Putin sta per tornare la voglia di sedersi al tavolo delle trattative, con i rubinetti del gas in mano, per discutere con la UE e la NATO un accordo per l’Ucraina.

Non ancora, ma presto.

Cosa possiamo trovare di buono in questa situazione di crescente debolezza rispetto alla nostra controparte in cui ci troviamo? L’accordo che Putin estorcerà, obtorto collo, potrebbe avere un effetto immediato: la fine delle sanzioni alla Russia. Le sanzioni stanno facendo molto male a Mosca, ma anche all’economia europea, specie quella tedesca.

Un accordo geopolitico avrà probabilmente i connotati di una sconfitta diplomatica, ma di riflesso darebbe un nuovo e più favorevole contesto alle società che vedono nelle sanzioni una forte minaccia al loro giro d’affari.

E molte di queste sono quotate su vari listini. Potrebbe essere l’occasione di fare provviste, per l’Inverno…

sean-bean-winter-is-coming

 

Winter is coming – L’inverno sta arrivando

“È possibile che un uomo che ha paura possa anche essere coraggioso?”

“Possibile? E’ quella l’unica situazione in cui si fa strada il coraggio”

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

L'Alieno Gentile

Precedentemente conosciuto con il nickname Bimbo Alieno, L'Alieno Gentile è un operatore finanziario dal 1998; ha collaborato con diverse banche italiane ed estere.
Contributor OCSE nel 2012, ancora oggi gestisce attivamente patrimoni finanziari

Latest posts by L'Alieno Gentile (see all)

Precedente Sharing Economy: c'è del lavoro da fare Successivo FCA: Perché portare le auto nel Paese delle biciclette?

Un commento su “Provviste invernali

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.