Trumpismo in politica estera

Trumpismo in politica estera

Tra realismo e navigazione a vista: Medio Oriente e G7 di Taormina Il presidente Trump, nel suo primo discorso all’estero, a Riad, in Arabia Saudita, per il summit di fine maggio al King Abdulaziz Center,... Continua »
Il passaggio del testimone

Il passaggio del testimone

La transizione epocale tra la fine dell’era americana e l’inizio di quella cinese Dalla fine della Seconda guerra mondiale a oggi l’America è stata lo “sceriffo” del mondo. Nella mia personale analisi – che ho... Continua »
Il dubbio amletico dello sceriffo americano

Il dubbio amletico dello sceriffo americano

USA contro Cina Questa, in Italia, può sembrare una tematica degna di un film di fantascienza per quanto siamo fuori dalle reali dinamiche geopolitiche internazionali, soprattutto asiatiche, ma negli USA – almeno nelle ristrette cerchie... Continua »
Addio sceriffo del mondo?

Addio sceriffo del mondo?

La nuova visione geopolitica che attraversa gli USA Sull’onda del cambio di rotta – quasi sicuramente un episodio isolato – del “nazionalismo isolazionista” promosso da Trump, con la sua “risposta proporzionata” all’attacco aereo di Assad... Continua »
I mulini a vento di Trump

I mulini a vento di Trump

La battaglia, datata e già persa, di Don(ald) Chisciotte Una delle “bibbie” utilizzate – con successo – da Donald Trump per diventare il 45esimo presidente degli Stati Uniti d’America è stato il saggio Death by... Continua »
Conquistare il mondo costa

Conquistare il mondo costa

Geopolitica o economia? Il dilemma americano Se la vittoria alle presidenziali di Donald Trump del 2016 ha un valore oggettivo, è quello che un gran numero di elettori americani ha “certificato” la propria contrarietà in... Continua »
La guerra fredda tra Russia e Cina

La guerra fredda tra Russia e Cina

Parla l’economista ex World Bank, Iri e Finmeccanica, ora a Hong Kong: «Nel 2016, a livello globale, il commercio è cresciuto meno del PIL. Trump? Ha ragione, l’Occidente deve ricucire con Putin. L’Europa? Sempre e... Continua »
Il mondo ai tempi di Trump

Il mondo ai tempi di Trump

Qualche considerazione vale la pena di farla dopo il summit dell’APEC – ossia dell’Asia-Pacific Economic Cooperation – che si è tenuto il 19 e 20 novembre a Lima, in Perù, con i leader dei 21... Continua »
AIIB: la bicicletta delle infrastrutture

AIIB: la bicicletta delle infrastrutture

 La Cina deve ora gestire un trionfo oggettivo. È chiamata a dare forza a un esperimento sulla carta inappuntabile: la creazione dell’ AIIB , l’Asian Infrastructure Investment Bank. I commenti sulla sua vittoria diplomatica sono stati pressoché... Continua »
Gli USA e l’ascesa asiatica

Gli USA e l’ascesa asiatica

Tra le due sponde del Pacifico – soprattutto quelle settentrionali – sono in discussione gli assetti geo-strategici. Si stanno cioè modificando i cardini della Pax Americana, scaturita da un epocale conflitto e da un dopoguerra... Continua »
Il G2 era nel destino?

Il G2 era nel destino?

Gli Stati Uniti hanno impiegato 53 anni – a cavallo tra l’’800 e il ‘900 – per raddoppiare il proprio Pil pro-capite, portandolo da 1.300 a 2.600 dollari. Per duplicare gli stessi valori, alla Cina... Continua »
Potere e deferenza nel Mar Cinese meridionale

Potere e deferenza nel Mar Cinese meridionale

Anche se ci fossero soltanto un algoritmo artigianale e un informatico dilettante sarebbe facile scoprire quale parola è più usata nei documenti ufficiali della diplomazia cinese: “power”. Il concetto è interamente politico. Si tratta infatti... Continua »
Australia e Cina tra politica e economia

Australia e Cina tra politica e economia

Le ambizioni della politica estera dell’Australia convergono nell’armonia di storia e geografia. È questo il senso delle oscillazioni di Canberra che non flettono anche se gli esecutivi si succedono. Il precedente gabinetto laburista doveva fronteggiare... Continua »
Il calendario del tracollo

Il calendario del tracollo

Un crollo del 50% sui listini azionari sarebbe in arrivo, secondo alcuni gestori. Uno di questi è il permabear Marc Faber, secondo cui i mercati sono in una gigantesca bolla finanziaria che potrebbe scoppiare ogni... Continua »