Italians do it better

Italians do it better

Sembrano molto lontani i tempi in cui l’Europa era chiaramente germanocentrica: dopo lo scandalo Volkswagen, gli avvertimenti dell’OMS su quanto sia dannoso mangiare wurstel e la “scoperta” del segreto di Pulcinella che Deutsche Bank fa... Continua »
Un modello di equilibrio economico generale

Un modello di equilibrio economico generale

In questo articolo presento un modello dell’equilibrio economico generale e ne do un esempio di utilizzo pratico. Anzitutto faccio subito delle precisazioni. 1. Rispetto al modello walrasiano che abbiamo precedentemente visto, qui deriverò la formulazione... Continua »
L’ossessione del PIL colpisce tutti

L’ossessione del PIL colpisce tutti

Il Presidente cinese Xi Jin Ping mette in guardia contro l’ossessione del PIL. Sostiene che la crescita della ricchezza – che il PIL rappresenta nella sua versione squisitamente economica – deve essere bilanciata, qualitativa, senza strappi. Sa che una flessione... Continua »
L’innovazione salverà il mondo?

L’innovazione salverà il mondo?

Questi giorni di conquiste spaziali, con il primo atterraggio su una cometa ad opera di Rosetta (o meglio del lander Philae) che segna un grande successo per l’ESA (European Space Agency), mettono una gran voglia... Continua »
Le origini della crescita

Le origini della crescita

Tutti ormai sanno che il Prodotto Interno Lordo (PIL) è la somma dei consumi di famiglie (C), imprese (I) e del governo (G), a cui aggiungere le esportazioni nette (NX). La formula è ormai usata... Continua »
Manca poco più di un mese alla ripresa

Manca poco più di un mese alla ripresa

Dall’inizio di ottobre l’Istat dovrà aggiornare i criteri per il calcolo del Pil, fermi da quindici anni. Con l’entrata in vigore del SEC 2010 che sostituisce il precedente SEC 1995, vengono parzialmente rivisti alcuni criteri... Continua »
Appuntamento con la congiuntura – I

Appuntamento con la congiuntura – I

Benvenuti nella nuova rubrica settimanale “Congiuntura” dove prendiamo la mira sull’andamento dell’economia mondiale col supporto di un grafico. E’ stata la settimana del primo PIL negativo USA dalla grande recessione finita nel 2009. Non si... Continua »
La misura del benessere

La misura del benessere

Durante gli ultimi decenni abbiamo assistito alla incompatibilità fra sviluppo economico e rispetto dell’ambiente. Le risorse naturali sono state sovrautilizzate, spesso sprecate; l’ecosistema ha subito un impoverimento forse irrimediabile. Il progresso economico e la ricerca... Continua »
Il sorpasso cinese: size matters

Il sorpasso cinese: size matters

Nel corso del 2014 il PIL della Cina supererà quello statunitense, capofila di una serie di paesi, dall’India alla Nigeria, che non possono più essere definiti emergenti. Ma se il PIL cinese sarà il più... Continua »
Deflazione: scontro BCE-FMI

Deflazione: scontro BCE-FMI

Il Fondo Monetario Internazionale ci ha provato ancora, appena prima della riunione della Banca Centrale Europea di oggi, a sollecitare un’azione concreta dall’Eurotower, un ammorbidimento della politica monetaria per aiutare crescita e creazione di lavoro.... Continua »
Fitch e la nuova alba italiana

Fitch e la nuova alba italiana

Global Economic Outlook. E’ questo il roboante nome del documento periodico emesso da una delle principali agenzie di rating del mondo: Fitch. Le previsioni spaziano su tutto, Italia certamente non esclusa. Si comincia dal PIL. Il... Continua »
Malato di crescita

Malato di crescita

Qualche giorno fa mi sono imbattutto in una ricerca che faceva riferimento ad un articolo di un Prof di Harvard, Dani Rodrick: “Doing diagnostics well” , in cui veniva stilizzato il processo di descrizione del malessere... Continua »