Special BondAge: ready to next level?

Special BondAge: ready to next level?

“il Giappone è un passo avanti all’Europa, la quale è uno o due passi avanti gli Stati Uniti”, Ray Dalio Lo scorso 21 settembre la banca centrale giapponese (BoJ) ha preso una decisione storica simile... Continua »
La sensibilità del banchiere centrale

La sensibilità del banchiere centrale

Ieri pomeriggio grande attesa per il meeting della Banca Centrale Europea (ECB), attesa alimentata dalle aspettative sulle parole di Draghi. C’è chi, gufaccio maligno, lo aspettava al varco sulle proiezioni macroeconomiche per punzecchiare la ECB dell’inefficacia... Continua »
L’attacco dei neofisheriani

L’attacco dei neofisheriani

Credete voi che mantenendo bassi i tassi di interesse l’inflazione aumenti progressivamente e viceversa? Bene. Ma se andate in giro a dire il contrario? Beh….potreste essere presidenti oppure stimati ricercatori della Federal Reserve. Non è... Continua »
Molla l’àncora e vai…a fondo..

Molla l’àncora e vai…a fondo..

In altri tempi non avremmo commentato un dato singolo, nè uno scostamento dello zerovirgola ci avrebbe interessato. Ma questi non sono altri tempi. Il dato pubblicato mercoledì dal Bureau statistico USA relativo alla dinamica del... Continua »
Wicksell incontra i Neo-Keynesiani

Wicksell incontra i Neo-Keynesiani

Liuk ha di recente scritto un ottimo articolo sui tassi negativi che condivido nell’analisi e nei dubbi sull’adeguatezza della Zero Interest Rate Policy e della Negative Interest Rate Policy. Ma è mai stato rimarcato il... Continua »
House of cards: lezioni di economia

House of cards: lezioni di economia

Una delle serie TV di maggior successo, “House of cards” prodotta da Netflix con Kevin Spacey nel ruolo di protagonista, racconta di come un uomo politico americano si ritrova ad essere presidente degli Stati Uniti... Continua »
Keynes e l’inelasticità degli investimenti

Keynes e l’inelasticità degli investimenti

La domanda relativa a come e perché gli investimenti non reagiscano come si vorrebbe al Quantitative Easing e alla politica monetaria in genere ricorre con crescente frequenza. Con l’aiuto di Keynes cerchiamo di scoprire qualcosa... Continua »
La lunga estate dei tassi zero

La lunga estate dei tassi zero

Come nel Trono di Spade l’Inverno quando arriva può durare anni, altrettanto nell’Occidente post-Lehman il solleone dei tassi zero splende (molto) sui mercati finanziari e (poco) sull’economia reale dal 16 dicembre del 2008. “Sempre meglio... Continua »
Deflazione: scontro BCE-FMI

Deflazione: scontro BCE-FMI

Il Fondo Monetario Internazionale ci ha provato ancora, appena prima della riunione della Banca Centrale Europea di oggi, a sollecitare un’azione concreta dall’Eurotower, un ammorbidimento della politica monetaria per aiutare crescita e creazione di lavoro.... Continua »
Perché era il momento di tosare i tassi?

Perché era il momento di tosare i tassi?

Ha preso di sorpresa quasi tutti oggi Mario. Sì, qualcuno si aspettava magari una maggiore incisività sulle disponibilità ad azioni future (la forward guidance, come dicono quelli bravi), qualche “estremista” era arrivato ad immaginare l’ipotesi... Continua »