Il QE umano. Torniamo a rifletterci

Il QE umano. Torniamo a rifletterci

E se dietro l’immigrazione ci fosse davvero una strategia diabolica della stessa UE? Condivido e implemento con qualche spunto personale il pensiero dell’amico Enea Mazzoni che ha una visione originale e forse non del tutto... Continua »
Interstellar

Interstellar

Un nemico chiamato Stato e Unione Europea Sembra il solito film di fantascienza, tra “Interstellar” e Blade Runner con “ho visto cose che voi umani”, invece si tratta dell’ennesima (dolorosa) segnalazione da parte di un... Continua »
Breve storia dell’articolo 50

Breve storia dell’articolo 50

The sound of silence…. D’altra parte il governo May è stato finora poco loquace su come verrà affrontata e gestita la Brexit. Giovedì, in ogni caso, è annunciata una conferenza stampa dove ne verranno svelate... Continua »
L’onda dei demagoghi

L’onda dei demagoghi

Diceva Alexis de Tocqueville che “I grandi partiti rovesciano la società, i piccoli l’agitano; gli uni la ravvivano, gli altri la depravano; i primi talvolta la salvano scuotendola fortemente, mentre i secondi la turbano sempre... Continua »
Una sterlina piccina piccina

Una sterlina piccina piccina

Nello scorso mese di giugno i cittadini inglesi hanno votato in un referendum consultivo sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione europea. Come sappiamo il voto espresso a maggioranza è stato Leave, con la conseguenza di... Continua »
Jena Plissken in Europa?

Jena Plissken in Europa?

Nel 1997 era Fuga da New York, ma i tempi cambiano ed il 2017 potrebbe essere l’anno della Fuga (quantomeno dei mercati finanziari) dall’Europa ? Il prossimo anno ricorre la “maledizione” degli anni del 7: 1987:... Continua »
Brexit alle porte, o forse no

Brexit alle porte, o forse no

Manca poco circa un mese ad un altro nuovo evento cruciale nella vita della UE, il referendum inglese del 23 giugno, e il clima è arroventato, non solo nella discussione politica che arriva ovattata ai... Continua »
Il lifting di Cameron sulla Brexit

Il lifting di Cameron sulla Brexit

Seconda, e non ultima, puntata della telenovela anglo-europea (qui la prima parte), conclusosi il Summit del 18-19 febbraio per mettere ai voti la proposta del presidente Donald Tusk su una nuova piattaforma di rapporti fra... Continua »
Cipro, un anno dopo

Cipro, un anno dopo

Cipro è tornata alla ribalta della cronaca economica dopo le dimissioni del Governatore della Banca Centrale, Panicos Demetriades. La decisione è arrivata dopo un lungo braccio di ferro che ha contrapposto Demetriades alla coalizione di... Continua »
Give peace a chance

Give peace a chance

All’Ucraina servono soldi, e alla svelta. La tabella dei pagamenti da onorare quest’anno assomma a oltre 60 miliardi di $, un terzo circa del prodotto interno lordo. Il Paese ha un basso livello di debito... Continua »
Il miglior offerente

Il miglior offerente

Gli appassionati di calcio si ricorderanno di Kiev per la disastrosa finale persa dalla nostra Nazionale contro la Spagna. Un 4-0 senza possibilità di replica. Nemmeno il gol della bandiera. Gol, due, che mise a... Continua »