La notte delle banche viventi

La notte delle banche viventi

Siamo così sicuri che il clima sul sistema bancario italiano sia così “idilliaco”? Questa mattina, il ministro Padoan si è lasciato andare in dichiarazioni molto rassicuranti. Come sempre. (…) Padoan spiega che le banche italiane... Continua »
Pro e contro del barile bucato

Pro e contro del barile bucato

La volatilità continua ad essere la grande regina di mercati finanziari in questo inizio 2016. E uno degli elementi più importanti in questo contesto è senza dubbio il petrolio, una materia prima che si ritrova... Continua »
Dollaro pigliatutto

Dollaro pigliatutto

Cose già dette, discorsi già fatti. Ma è giusto rimarcare tali concetti soprattutto quanto si ripresentano queste situazioni. L’equazione che continua a reggere, in questo momento, e che supporta l’unidirezionalità dei mercati è: Più REFLAZIONE... Continua »
Una sfilza di guai grande così

Una sfilza di guai grande così

Mi capita di leggere sui media, spesso e volentieri, le più strampalate giustificazioni per spiegare i particolari scenari di mercati che si sono venuti a creare. E in molti si domandano come mai, ad un esito... Continua »
La Grande Fuga dei capitali dal Rischio

La Grande Fuga dei capitali dal Rischio

Dire che stiamo vivendo giorni difficili in borsa, credo sia un eufemismo. Sia gli operatori ma anche i risparmiatori, complici i media, hanno sott’occhio grafici e tabelle dove trionfa un colore: rosso causa panic selling.... Continua »
Quei Draghi che soffiano parole

Quei Draghi che soffiano parole

In modo quasi metodologico, proprio quando la situazione sembra scappare di mano, quando la volatilità torna allo scoperto, quando il sentiment inizia a logorarsi e tutte quelle certezze su cui si è costruita la fiducia... Continua »
Gli asset finanziari marciano mano nella mano

Gli asset finanziari marciano mano nella mano

Quello che sta stupendo più di tutti, in queste giornate di ritrovata volatilità, è l’andamento del mercato obbligazionario. Ma come? Malgrado l’assicurazione della BCE (marchio QE) persino i Bund, titoli “safe haven” per antonomasia, perdono... Continua »
Ai confini della surrealtà

Ai confini della surrealtà

Ormai sono tanti anni che lavoro nel mondo della finanza e ancora oggi ho negli occhi quei pazzeschi giorni dell’anno 2000 in cui il Nasdaq raggiunse livelli semplicemente incredibili. Un qualcosa di indescrivibile che diventa persino... Continua »
La ripresa correrà più della Crisi?

La ripresa correrà più della Crisi?

Siamo onesti. Quando escono notizie non proprio entusiasmanti sul quadro macroeconomico globale, quasi non ci facciamo più caso. La Crisi, quella brutta bestia, continua ad essere presente e visibile, soprattutto qui in Italia. Però, malgrado... Continua »
Nuotiamo come pesci, sommersi dal debito

Nuotiamo come pesci, sommersi dal debito

Se devo essere sincero, sono stato molto tentato di scrivere un post “farlocco” vista la coincidenza con il famigerato “Primo Aprile”. Per carità, pensiero che si è polverizzato in un amen. Non l’ho mai fatto... Continua »
La tarantella di Pulcinella e lo spread

La tarantella di Pulcinella e lo spread

Il protagonista del mercato negli ultimi mesi è stato senza dubbio Mario Draghi, il Presidente della Banca Centrale Europea. Il suo tanto atteso “bazooka”, che tradotto in termini economici sarebbe il “quantitative easing” (politica monetaria... Continua »