Epa e Albi, una lunga storia d’ammore

Epa e Albi, una lunga storia d’ammore

Quante belle coppie litigarelle, prima convivono confidando che l’altro cambi, quindi si sposano e fanno figli sperando che questi migliorino la situazione. Nulla di più sbagliato: tutti i figli sono in grado di peggiorare qualunque... Continua »
Pian Piano: sul ponte sventola bandiera rosa!

Pian Piano: sul ponte sventola bandiera rosa!

Davanti al prendere e lasciare delle onde mare aperto oscillazioni dell’orizzonte niente crudo correnti ricorrenti masse d’acqua nulla da scaraventare sugli scogli e sale che spacca paziente scava e incrosta sulle ore Come guardare al... Continua »
Azionisti e tifosi

Azionisti e tifosi

Nel bel mezzo di un campionato Europeo si è chiusa in questi giorni una importante operazione di calciomercato tra due club quotati in Borsa: la Juventus ha acquisito le prestazioni sportive del giocatore Miralem Pjanic dalla... Continua »
Stessa spiaggia, stesso mare?

Stessa spiaggia, stesso mare?

Sta terminando l’ennesimo anno scolastico e mi sembra opportuno cavalcare uno dei miei consueti cavalli di battaglia dinanzi un quadro che non migliorerà né con la lunga estate alle porte né con l’autunno e la... Continua »
La Fed e la precarietà degli equilibri

La Fed e la precarietà degli equilibri

La lingua latina arcaica si portava uno strascico dal greco: oltre a singolare e plurale prevedeva il tempo duale. Oggigiorno uno dei pochi residui di duale esistenti è nel cosiddetto “mandato duale” della Federal Reserve:... Continua »
Il feticismo dell’origine della merce

Il feticismo dell’origine della merce

In Italia l’immagine della Cina – nel significato più ampio dato all’espressione – è tra le peggiori al mondo. Soffre di un indubbio deterioramento complessivo del giudizio su quel paese, sempre più avvertito come una minaccia piuttosto che un’opportunità. La... Continua »
Biopharma: i numeri della sua crescita

Biopharma: i numeri della sua crescita

Il 20 maggio scorso, a Bologna, sono stato invitato come relatore alla seconda edizione del “Festival della Scienza Medica”. Il tema del mio intervento è stato il seguente: “La Cina è sempre più vicina. Medicina,... Continua »
Gestire il declino

Gestire il declino

Rispondo a Romano Prodi e lo ringrazio per l’articolo dove elabora le mie riflessioni fatte nella puntata di Piazza Pulita di inizio settimana. Fondo poi rilanciato anche dall’Ansa: «Doppia stoccata di Romano Prodi “Innovazione e... Continua »
Messico e nuvole

Messico e nuvole

È come dice la famosa canzone: “Messico e nuvole, / la faccia triste dell’America / e il vento suona la sua armonica / che voglia di piangere ho…” Ma non bisogna cedere allo sconforto, anche... Continua »
Brexit alle porte, o forse no

Brexit alle porte, o forse no

Manca poco circa un mese ad un altro nuovo evento cruciale nella vita della UE, il referendum inglese del 23 giugno, e il clima è arroventato, non solo nella discussione politica che arriva ovattata ai... Continua »
Vivisezione bancaria e divinazione aruspicina

Vivisezione bancaria e divinazione aruspicina

L’aruspicina era l’arte divinatoria che consisteva nell’esame delle viscere (soprattutto fegato ed intestino) di animali sacrificati per trarne indicazioni divine. Senza voler diventare aruspici, arte peraltro di dubbio valore scientifico, proviamo a mettere qualche puntino sulle... Continua »
James Tobin, il keynesizzatore

James Tobin, il keynesizzatore

Siate gentili e premurosi col vostro prossimo. Lascereste il vostro posto in coda ad un collega e amico se pensaste che sia corretto farlo? Penso proprio di no se vi chiamate Marconi e il vostro... Continua »
Il Keyser Soze della finanza italiana

Il Keyser Soze della finanza italiana

In queste ultime settimane si è parlato molto, moltissimo, del fondo Atlante. Io stesso mi ci sono dilettato qui e anche qui, e oggi -dopo che l’aumento di capitale della Banca Popolare di Vicenza si... Continua »
Università low cost e carriere al top

Università low cost e carriere al top

Il sistema universitario americano della Ivy League – ovvero il “circuito” dei migliori otto atenei statunitensi – rappresenta un’eccellenza mondiale, con nomi che fanno parte dell’immaginario collettivo, come Harvard, Princeton e Yale. E altre università... Continua »